ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

SEZIONI TERRITORIALI:
ITALIA

PONI UN QUESITO

AGLI OPERATORI DEL SETTORE

Inserire oggetto
Inserire testo
Inserire email

ALLEGA FILE (Max 5mb)





OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Marche, Umbria, Emilia Romagna,Toscana eLazio hanno sottoscritto il 23 marzo scorso un protocollo di tre anni con l’Agid per l’attuazione di una comune agenda nel campo digitale. Le procedure di firma si sono svolte nel corso dell’evento #AdUmbria2015, organizzato a Perugia. Le Regioni s’impegnano in questo modo ad incrementare la sicurezza dell’informazione, la facoltà di attivazione di servizi digitali da parte delle amministrazioni regionali e altre ramificazioni e di procedere all’uso di metodi comuni di condivisione, prassi, bandi,modelli...




La Regione Emilia Romagna sta vagliando l’ipotesi di far pagare un ticket a chi non si presenta alla visita medica o all’esame prenotato. L’idea è stata discussa pochi giorni fa in commissione Sanità in Regione. Un dossier della provincia di Bologna mostra, infatti, una percentuale di assenza alle visite del 25-30%, di cui oltre la metà non è neanche segnalata 24 ore prima dell’appuntamento. Da qui, quindi, la proposta di applicare la partecipazione alla spesa per chi non si è presentato. L’obiettivo primario della Regione...




 PONTASSIEVE- Da qualche giorno i pensionati possono chiedere presso l’ufficio relazioni con il pubblico (URP) di Pontassieve la stampa del CUD. Bisogna presentarsi allo sportello con un documento, la carta elettronica sanitaria e il Pin comunicato dall’Inps, dal lunedì al venerdì mattino, dalle 8:30 alle 12:30, e i martedì e giovedì dalle 15.15 alle 17.45. Non ricevendo il CUD dai datori di lavoro, i pensionati non dovranno più recarsi all’Inps e l’ufficio per le relazioni con il pubblico fornirà loro assistenza nel...




CAGLIARI- Da qualche giorno per i pazienti del Policlinico e dell’Ospedale San Giovanni di Dio, dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari, è possibile inviare le proprie informazioni sanitarie e i documenti di ricovero ospedaliero (lettera di accettazione e verbale si dimissione) al proprio Fascicolo sanitario elettronico (Fse). I primi reparti per cui il servizio è stato attivato sono stati Oncologia, Ginecologia e Ostetricia, Medicina Interna ed Emocoagulopatie e Medicina Interna2, ma il servizio sarà progressivamente esteso a tutti gli altri. Da...




 La rivista Monitor, trimestrale dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, propone nell’ultimo numero, in uscita in questi giorni, il tema “Il Patto per la salute 2014-2015”. Tutti i numeri sono scaricabili dalla pagina dedicata: http://www.agenas.it/archivio-monitor-2014




GENOVA. Piccola rivoluzione e grande cambiamento nella tradizione amministrativo-scolastica della Regione Liguria. Nelle scuole del territorio non sarà più necessario il certificato medico per la riammissione di un alunno guarito a scuola, anche dopo assenze di più di cinque giorni consecutivi.La decisione l´ha presa il Consiglio di Stato, accogliendo il ricorso della Regione contro una sentenza del Tar ligure che aveva bocciato la semplificazione normativa. I giudici si sono basati sulla testimonianza di un gruppo di lavoro ministeriale composto da pediatri e...




ROMA. Fino ad oggi i malati cronici dovevano sottostare a macchinose regole burocratiche rinnovando ogni anno il tesserino per non pagare il ticket sanitario. Da ora nella Regione Lazio le persone affette da patologie simili beneficeranno del rinnovo illimitato o in alcuni casi con durata più lunga rispetto al  recente passato. Dalla Regione un provvedimento a sostegno delle circa 600mila persone affette da malattie croniche presenti nel Lazio. Comprese nell’elenco circa 142 patologie croniche, quasi tutte quelle individuate dal Ministero.  In questo modo i malati...




PARMA. Addio vecchia sede della Direzione del Distretto di Parma, da questa settimana il servizio trasloca da viale Basetti 8 nei locali di strada del Quartiere 2/A, già sede della Direzione Generale dell’Azienda Usl. Presso i nuovi locali troveranno spazio al piano terra dell’ex Ospedale Ugolino da Neviano la Direzione del Distretto e del Dipartimento di Cure Primarie, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e tutti gli uffici amministrativi che afferiscono alla Direzione. I referenti distrettuali hanno sottolineato come il trasferimento non sia solo un semplice...




BOLOGNA. Piccoli passi ma sempre nella giusta direzione quelli fatti dal Servizio Sanitario Regionale in ambito pagamenti ai fornitori, 78 giorni per i beni e 75 per i servizi in appalto. I dati sono emersi nel corso della seduta della commissione Politiche per la salute e politiche sociali, riunitasi il 28 ottobre, che ha dato parere positivo al progetto di legge d´iniziativa della Giunta sul "Rendiconto generale della Regione Emilia-Romagna per l´esercizio finanziario 2013". La previsione è di abbassare ulteriormente i tempi di erogazione e arrivare a 60 giorni....




IMOLA. Al via la “dematerializzazione” delle vecchie ricette rosse anche a Imola. I medici di famiglia hanno avviato la sperimentazione della prescrizione di farmaci con ricetta elettronica.  Nei prossimi mesi questa modalità di prescrizione, prevista dal Decreto legislativo "Crescita 2.0" ed obiettivo dell´Agenda digitale del Governo, insieme al Fascicolo sanitario elettronico, riguarderà anche la prescrizione di visite ed esami diagnostici e sarà estesa anche alle prescrizioni effettuate dagli specialisti ospedalieri ed ambulatoriali. Per...




 
 

OPERATORI E CENTRI