ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

SEZIONI TERRITORIALI:
ITALIA

PONI UN QUESITO

AGLI OPERATORI DEL SETTORE

Inserire oggetto
Inserire testo
Inserire email

ALLEGA FILE (Max 5mb)





OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Teva 20 anni di successi, tra passato, presente e futuro: il racconto di Hubert Puech D'Alissac

Hubert Puech D'Alissac, amministratore delegato Teva Italia, ripercorre i vent’anni di storia dell’azienda, tra risultati raggiunti e obiettivi futuri. Oggi, all’auditorium del ministero della Salute,Teva spegne le sue prime venti candeline. Dottor Hubert Puech D'Alissac...





Antibiotici, scoperti alcuni batteri resistenti

E se gli antibiotici non avessero più il loro effetto curativo? Non è utopia, né un falso allarmismo,  ma una realtà possibile. Negli Stati Uniti, infatti, gli scienziati hanno individuato un secondo paziente infettato da alcuni batteri resistenti agli antibiotici....




Assogenerici compie 20 anni! Crescita costante e sviluppi promettenti.

Il 12 ottobre si è tenuta l'assemblea pubblica di Assogenerici, che ha celebrato i 20 anni dalla loro introduzione in Italia. Vent’anni dei farmaci equivalenti in Italia, era il 1996 e nasceva Assogenerici. L’associazione dei produttori di farmaci equivalenti e di...




Nel mese di febbraio Pagine Salute vi anticipò la notizia dell´apertura dell´UE alle farmacie online (clicca qui e leggi l´articolo). La rivoluzione della distribuzione dei medicinali ha adesso una data precisa: dal 1 luglio 2015 inizierà il commercio sul web solo dei medicinali senza obbligo di prescrizione (tra i quali antidolorifici e antipiretici come aspirina e tachipirina - ndr).   In base alla direttiva europea 2011/62/UE sui medicinali ad uso umano, anche l´Italia è stata in un certo senso ´costretta´ ad adattarsi a...




Ben 190 paesi sono stati messi in allarme dall´Interpol (Organizzazione internazionale per la polizia criminale) a causa di una sostanza illecita che provoca gravi danni alla salute, in alcuni casi anche la morte. Si tratta del 2,4-dinitrofenolo, un nitrocomposto ricavato dal fenolo e tossico sia per gli uomini che per gli animali. In particolare questa sostanza è di solito utilizzata per perdere peso o come aiutante nel body-building, ma essa è causa di un forte aumento del metabolismo che produce sudorazione intensa e di seguito porta al collasso.   In...




In occasione del ventesimo anno di presenza sul mercato italiano del cerotto medicato a base di Diclofenac epolamina, diversi pezzi grossi dellambiente farmaceutico internazionale sono intervenuti per descrivere lenorme efficacia e versatilit di questo prodotto. Con il termine dolore si tende a descrivere il mezzo con cui lorganismo risponde ad un danno tissutale. In presenza di questa condizione patologica, la stragrande maggioranza della popolazione si rivolge al proprio medico curante con la speranza di ricevere un appropriato trattamento in grado di risolvere il fastidio. Francesco...




Avellino - Dolore e sconcerto avvolgono in questi giorni la città irpina per la tragica e improvvisa scomparsa di Gaetano Terranova. Il ragazzo appena 18enne è morto dopo l´assunzione di alcuni farmaci presi per curare la febbre.   I genitori ancora increduli hanno spiegato agli agenti di polizia che Gaetano lamentava febbre alta da diversi giorni, per questo motivo gli hanno dato delle compresse di cortisone e un comune antibiotico con amoxicillina (secondo le prime indiscrezioni i farmaci sono stati somministrati senza alcuna prescrizione medica - ndr). Il...




Lautorit di farmacovigilanza britannica Medicines and healthcare products regulatory agency (Mhra) ha sospeso senza possibilit di appello la vendita di farmaci da banco, in formulazione orale, contenenti diclofenac come antinfiammatorio non steroideo. Sebbene il provvedimento sia entrato in vigore il 15 gennaio 2015, il livello di attenzione circa la sicurezza di questo principio attivo non si mai abbassato. Sembrerebbe, infatti, che il diclofenac sia responsabile di numerosi danni collaterali a carico del sistema cardiaco quali trombosi ed edema periferico. Il farmaco in questione viene...




Non un profumo, eppure si spruzza sulla pelle allo scopo di indurre rapidamente il sonno. Il principio attivo che costituisce questo spray rivoluzionario la melatonina, ormone prodotto dalla ghiandola pineale (ghiandola posta alla base del cervello) in grado di regolare il ciclo sonno-veglia. Essendo una sostanza di natura endogena, a differenza di un qualsiasi sedativo-ipnotico di sintesi, non assolutamente nociva e non produce effetti collaterali di grande rilievo. Fino a questo momento, i consumatori assidui di melatonina, potevano assumerla sotto forma di compresse o, in alternativa,...




A S. Valentino pi che mostrare il proprio affetto ad un singolo individuo, proviamo ad innamorarci dellamore verso il prossimo manifestandolo con gesti di solidariet ed un aiuto concreto. Il 14 Febbraio avr luogo la giornata della raccolta del farmaco durante la quale migliaia di volontari del Banco Farmaceutico saranno presenti in circa 3600 farmacie italiane aderenti al progetto. Con estrema discrezione e cortesia, gli angeli del farmaco inviteranno i cittadini a contribuire alliniziativa mediante lacquisto di un farmaco da banco (analgesici, antinfiammatori, preparati antitussivi) da...




Uno studio del tutto rivoluzionario potrebbe aver dato vita a un elisir di lunga vita formato pillola. Lo studio è stato condotto da un team di ricercatori con al proprio interno 5 premi nobel. Il successo è stato clamoroso. La società che ha creato la pillola si chiama Elysium Health, ed è una start up messa in piedi da un ex professore del Mit di Boston con l’aiuto appunto di cinque premi Nobel. Questa pillola si chiama “Basis” e, grazie ad un principio attivo con un precursore chimico della nicotinamide adenin dinucleotide o Nad, un composto...




Nonostante la crisi e i tagli che gli italiani sono costretti a fare su numerosi fronti, quella per i medicinali resta ancora una delle voci in cima alla lista della spesa. I dati sono quelli dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) con il Rapporto Osmed relativo all´uso dei farmaci nella popolazione generale. Nel nostro paese si comprano principalmente medicine per patologie cardiovascolari, gastrointestinali, metabolismo, sangue, sistema nervoso e respiratorio. Pur essendo diminuito il consumo di antibiotici è cresciuto quello per antidepressivi, antidolorifici e...




Sì alle farmacie on line e giro di vite contro i medicinali contraffatti: il Parlamento europeo, oggi, in sessione plenaria a Strasburgo ha approvato quasi all´unanimità (569 sì, appena 12 no e 7 astenuti) una nuova legge europea che impedisce l´ingresso di farmaci contraffatti nella filiera farmaceutica legale. E che ufficializza per la prima volta a livello europeo le farmacie on line: nei Paesi membri in cui sono consentite dovranno, secondo gli eurodeputati, ottenere un´autorizzazione speciale a fornire medicinali al pubblico via Internet per poter...




 
 

OPERATORI E CENTRI