ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

SEZIONI TERRITORIALI:
ITALIA

PONI UN QUESITO

AGLI OPERATORI DEL SETTORE

Inserire oggetto
Inserire testo
Inserire email

ALLEGA FILE (Max 5mb)





OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Rapporto padre - figlio: cinque comportamenti da evitare

La società moderna ha po’ mischiato le carte tra ruoli e compiti di madri e padri. Non di rado capita che ci siano dei veri e propri ribaltamenti dei ruoli tradizionali, ma allo stesso tempo può succedere che si tenda a dare ancora poca importanza e spazio ai sentimenti dei...




Salute mentale al femminile, visite gratuite, colloqui psicologici e test in 140 centri

L’Inrca – Istituto Nazionale Riposo e Cura Anziani - aderisce alla terza edizione di “H Open Day Salute mentale al femminile”, una settimana di informazione, visite ed esami gratuiti, che si tiene dal 10 al 16 ottobre su tutto il territorio nazionale, dedicata ai disturbi...




Mese del benessere psicologico: Pierluigi Policastro Presidente Sipap

“Grazie alla passione e al costante impegno di consulenti, dei tecnici, della segreteria, dei coordinamenti territoriali, dei nostri associati che contribuiscono all’organizzazione delle progettualità su base totalmente volontaria, siamo riusciti per l’ottavo anno...




Si è conclusa con grande successo l’iniziativa promossa dall’Ordine degli Psicologi del Molise denominata “La Primavera del benessere psicologico – Comuni molisani amici del benessere psicologico 2015”, ed organizzata con la collaborazione dell’Anci Molise. Il progetto si è articolato in colloqui gratuiti presso gli studi professionali degli psicologi aderenti, conferenze su tematiche rivolte ai cittadini, interventi di counseling e supporto psicologico per i dipendenti delle Istituzioni interessate, interventi di analisi del fabbisogno di...




Il Questore di Isernia, Dr. Vincenzo Vuono ha organizzato una conferenza specialistica rivolta agli operatori della Polizia di Statoin collaborazione con l’Ordine degli Psicologi del Molise e dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani-Molise, nell’ambito del progetto “La Primavera del Benessere Psicologico”. Il tema affrontato “L’Approccio psicologico alla vittima di un reato”, è di particolare importanza per gli operatori di Polizia che quotidianamente incontrano nella loro attività istituzionale persone che hanno subito reati di...




Via alla Primavera del Benessere psicologico organizzata dall’Ordine degli Psicologi del Molise in collaborazione con l’Anci. Dal primo al 31 maggio su tutto il territorio regionale presso i Comuni si terranno conferenze inerenti il benessere psicologico, salute e prevenzione. In più, novità di questa edizione, l’Ordine si metterà gratuitamente a disposizione delle istituzioni (Comuni, scuole, …) per interventi su analisi dei fabbisogni, supervisione, counseling con particolare attenzione a dipendenti ed operatori. L’iniziativa si ripete...




I poli ospedalieri di Perugia, Terni, Città di Castello e Foligno saranno i punti di riferimento per un progetto pilota che vede affiancati la Regione Umbria e le Unità sanitarie Umbria 1 e 2 di assistenza psicologica per la gestione dei politraumatizzati. Alle due Usl sono stati attribuiti circa 125mila euro, con l´attivazione di 4 borse per psicologi e campagne informative all´avvio delle attività di assistenza.  




L’isolamento sociale fa male alla salute praticamente allo stesso modo di obesità, abuso di alcol e fumo. A dirlo è uno studio realizzato da un team di psicologi della Brigham Young University di Provo, in Utah e coordinati dal dottor Julianne Holt Lunstad, secondo cui le probabilità di morte crescono del 30% negli individui troppo soli. Ovviamente c’è da chiarire quale livello di solitudine possa essere quello individuato come soglia di guardia, a tal proposito l’indice è puramente soggettivo. Tuttavia è da considerarsi nocivo, o...




Uno studio effettuato da un team di psicologi della Northwestern University, coordinati dalla dottoressa Darya Zabelina teorizza che la scarsa capacità di tollerare forti suoni esterni, sia l’effetto collaterale dell’avere una mente acuta. In pratica il non riuscire ad isolarsi, o a concentrarsi su una sola cosa, in presenza di altri stimoli, sarebbe sintomo di genialità e creatività perché il cervello funzionerebbe in modalità “multitasking” recependo tutte le informazioni possibili a disposizione. Va detto per contro che...




I risultati di un recente studio condotto dalla University of London per conto della British Heart Foundation (BHF), ovvero la fondazione britannica sui problemi cardiovascolari, mostrano una stretta connessione tra dipendenza da sigaretta e depressione.   Siamo abituati a collegare il fumo al bisogno di attenuare condizioni di stress di varia intensita` e natura. Questa ricerca, invece‎, condotta su un campione di 6.500 persone sopra i 40 anni, è la prima a fare un confronto tra il tasso di depressione che colpisce i fumatori e le percentuali di non fumatori ed ex...




Sono 40 milioni le persone che nel mondo soffrono di disturbi legati all´ansia e alla paura, in Italia se ne contano 8 milioni. Numeri impressionanti, soprattutto se si tiene conto del fatto che per la maggior parte di queste persone questi disturbi diventano vere e proprie patologie, frenando la vita di tutti i giorni: non escono di casa, non prendono un aereo, non entrano in ascensore, non guidano la macchia, e molto altro ancora. Finalmente due gruppi di ricercatori indipendenti, uno guidato da guidato da Bo Li, del Cold Spring Harbor Laboratory (Cshl) di New York e l’altro da...




A molti sarà noto il famoso lunedì nero che circa 28 anni fa mandò Ko i mercato finanziari, oggi tanto per non farci mancare nulla se ne aggiunge un altro, il cosiddetto “Blue Monday”, vale a dire il giorno più triste dell’anno. A dirlo non siamo noi ma “niente po’ po’ di meno che” i ricercatori dell´Università di Cardiff sotto la supervisione dello psicologo Cliff Arnall, che tramite una complessa equazione matematica sono riusciti a identificare nel terzo lunedì di gennaio, il giorno in cui il rischio...




Siamo sempre stati portati a pensare che preoccupazione, ansia e apprensione siano dei sentimenti negativi sia per il nostro corpo che per la nostra mente. Ora uno studio psicologico condotto in Canada su di un gruppo di studenti, ha sovvertito questa convinzione. Infatti è stato scoperto che i grandi pensatori sono in realtà mediamente più intelligenti di chi vive in pace con se stesso e tiene a bada le proprie emozioni. Questi soggetti avrebbero una maggiore capacità di parlare e scrivere con facilità usando i giusti termini, saprebbero spiegare, insegnare...




 
 

OPERATORI E CENTRI