ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Burocrazia semplificata per malati cronici


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

ROMA. Fino ad oggi i malati cronici dovevano sottostare a macchinose regole burocratiche rinnovando ogni anno il tesserino per non pagare il ticket sanitario. Da ora nella Regione Lazio le persone affette da patologie simili beneficeranno del rinnovo illimitato o in alcuni casi con durata più lunga rispetto al  recente passato. Dalla Regione un provvedimento a sostegno delle circa 600mila persone affette da malattie croniche presenti nel Lazio. Comprese nell’elenco circa 142 patologie croniche, quasi tutte quelle individuate dal Ministero.  In questo modo i malati cronici non saranno più costretti ad affrontare la burocrazia e a perdere il loro tempo per un timbro. Tra le patologie interessate dal provvedimento ci sono le malattie cardiache, l’arteriosclerosi, la colite ulcerosa, la cirrosi, epilessie, immunodeficienze, insufficienze cardiache, renali, respiratorie, alzhaimer,  ipertensione, diabete e parkinson, schizofrenie, pancreatiti, malattie oncologiche, psicosi e autismo. In particolare, l’esenzione sarà valida 5 anni per 6 patologie e 2 anni per 13 patologie. Inoltre, durerà 3 anni per i neonati prematuri con ricovero in terapia intensiva neonatale e 18 mesi per le persone affette dalla tiroidite di Hashimoto.

Pubblicato il: 23/11/2014
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

ENTI

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI