ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Bimbo salvato da vaso sanguigno artificiale, primo intervento in Italia


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Un vaso sanguigno artificiale ha permesso di salvare la vita di un bimbo di 4 anni privo di un rene e in attesa del trapianto. Yassir, questo il nome del piccolo paziente torinese ma di origine magrebina, potrà continuare a sperare grazie ad un intervento mai eseguito prima d’ora in Italia. L’operazione si è resa necessaria a causa delle condizioni critiche del bimbo, affetto da una rarissima quanto grave insufficienza renale cronica. In pratica i reni di Yassir sono costituiti da un tessuto incapace di filtrare il sangue in modo efficace provocando il gonfiore del corpo e difficoltà nella respirazione. In soli tre mesi la malattia ha reso necessaria l’asportazione di entrambi gli organi costringendo il bimbo a continua dialisi. L’applicazione dei cateteri ha però in poco tempo causato la progressiva occlusione dei vasi sanguigni che conducono al cuore fino al totale collasso del sistema circolatorio. Ed è a questo punto che è stato necessario l’intervento della dottoressa Gabriella Agnoletti, responsabile della Cardiologia Pediatrica dell’Infantile Regina Margherita che inserito il vaso sanguigno artificiale e successivamente insieme al  dottor Luca Deorsola dell’équipe di Cardiochirurgia pediatrica, è stato possibile applicare il nuovo catetere. 

Pubblicato il: 14/12/2014
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

CHIRURGIA VASCOLARE

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI