ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Cancro alla prostata, scoperto nuovo marcatore tumorale


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Il 20% dei carcinomi prostatici sono causati da un´infiammazione cronica, per cui è molto importante conoscere quali sono i pazienti affetti da prostatite che in un secondo momento, molto probabilmente, potrebbero andare incontro ad un tumore della prostata. A questo proposito, un´importante scoperta è stata effettuata dai ricercatori dell´Università di Foggia: la Pentraxina 3. Si tratta di una proteina immunoregolatrice, un nuovo marcatore tumorale in grado di prevedere la progressiva infiammazione prostatica in presenza di un carcinoma. La ricerca condotta presso il Dipartimento Nefro-Urologico dell’Università di Foggia ha evidenziato che la Pentraxina 3 è iperespressa a livello tissutale nei pazienti che in una prima biopsia prostatica risultata negativa per carcinoma. Questi pazienti potrebbero registrare un rischio statisticamente più elevato di riscontrare tale patologia in una eventuale seconda biopsia. Con il dosaggio della Pentraxina 3 l´obiettivo è quello di limitare il numero di pazienti che devono sottoporsi a ripetute biopsie prostatiche, magari dopo una prima biopsia risultata negativa. Lo studio ha avuto il plagio anche della comunità scientifica internazionale ed è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale “Cancer Reaserch”.

Pubblicato il: 07/02/2015
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

UROLOGIA

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI