ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Le mani bioniche sono realta'


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Il sogno mani bioniche è finalmente divenuto realtà. Questa nuova tecnica, ribattezzata "ricostruzione bionica", è stata sviluppata dal gruppo di Oskar Aszmann dell´Università di Vienna in collaborazione con l´italiano Dario Farina, direttore del Dipartimento di ingegneria della neuroriabilitazione all´Università di Gottingen (Germania). Il procedimento della ricostruzione bionica eseguita sui tre è molto lunga e difficile. Al principio, tutto avviene tramite dei sensori (elettrodi). Questi intercettano i segnali nervosi rimanenti presenti nei nervi del plesso rimasti sani. Sono segnali molto deboli, anche troppo deboli per consentire alla mani di muoversi. Ma l’intensità diventa sufficiente a comandare l´arto artificiale, quando viene collegato all´avambraccio. I pazienti sono sottoposti a mesi di "allenamento mentale" (training cognitivo) allo scopo di educare loro a dirigere e disporre quei segnali nervosi residui. Dopo che hanno imparato a farlo la loro mano non più funzionante viene amputata e al suo posto è inserita la protesi. La fase successiva all’intervento di riabilitazione in cui il paziente, forte del training mentale precedentemente svolto, gli consente di utilizzare la nuova mano. I pazient, adesso, riescono con la mano robotica a svolgere con precisione tutta una serie di azioni quotidiane che per anni dopo l´incidente non avevano più potuto svolgere.  

Pubblicato il: 25/02/2015
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI