ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Lorenzin: ''Troppi esami inutili per le mamme, occorre tagliare''


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Le donne incinte fanno troppi esami inutili e che portano costi a cifre astronomiche. Questo è quanto afferma Beatrice Lorenzin. Tra analisi ed esami diagnostici inutili, secondo il ministro, il Sistema sanitario nazionale arriva a spendere circa 13 miliardi. Ecco quanto dichiarato dal ministro, “costano all´Italia 13 mld l´anno, altro che manovre finanziarie. Per questo il ministero sta lavorando a protocolli stringenti per le direzioni generali che evitino gli sprechi, a partire dagli esami che si fanno in gravidanza´´. In Italia, ogni anno, ci sono mediamente 500mila donne incinte, ma spesso si esagera nella prescrizione di ecografie e analisi, e si realizzano ricoveri inutilmente lunghi. “Due-tre giorni in più nella degenza valgono miliardi", conferma Lorenzin. La Lorenzin, inoltre, ha affermato che entro giugno arriveranno pure i nuovi Livelli essenziali di assistenza che “dovrebbero metterci al riparo anche dalla Corte dei Conti”. Lorenzin ha poi parlato anche di denatalità, ricordando che “nel 2050 in Italia non nasceranno più figli ed è urgente mettere sul tavolo politiche attive ricordando che il 18 marzo arriveranno i risultati del tavolo sulla fertilità sulla cui base elaborare iniziative”. Alla fine, poi, il discorso si è spostato sugli ospedali psichiatrici giudiziari. “Non voglio fare una terza deroga sugli Opg e chi non ha rispettato i tempi se ne assumerà la responsabilità. Si potrà arrivare anche al commissariamento”.  

Pubblicato il: 13/03/2015
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

DONNA

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI