ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Pillola dei 5 giorni dopo: obbligo ricetta solo per le minorenni


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Si conclude il lungo tira e molla che ha visto come protagonista una delle vicende, e dei farmaci, più discussi degli ultimi anni, vale a dire l’EllaOne meglio conosciuta come pillola dei 5 giorni dopo. La commissione tecnico scientifica dell’Agenzia Italiana del Farmaco ha espresso parere favorevole alla prescrizione medica del medicinale, limitatamente alle ragazze minorenni, trasformando inoltre da obbligatorio ad opzionale, l’effettuare un esame medico per constatare lo stato di gravidanza. L’attesissima decisione finale dell’Aifa si discosta solo di poco da quella presa in precedenza dall’Agenzia Europea del Farmaco che ne aveva liberalizzato la vendita, a condizione di sottoporsi preventivamente al test di avvenuto concepimento. Tra i detrattori del farmaco vi è chi sostiene da sempre che si tratti più di un metodo abortivo camuffato che di un anticoncezionale vero e proprio. Il principio attivo dell’EllaOne è l’ulipristal acetato, lo stesso di cui è composta la sua antenata “pillola del giorno dopo”. L’univa differenza è che la stessa molecola è in grado di agire in modo da impedire la gravidanza su un periodo di tempo più lungo e fino a cinque giorni dopo il rapporto sessuale. 

Pubblicato il: 26/03/2015
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

FARMACEUTICA

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI