ASSISTENZA INSERZIONISTI:

TEL ROMA 06.94800.774

FAX ROMA 06.94800.775

TEL MILANO 02.3031.6868 Fax 02.3031.6869

FAX MILANO 02.3031.6869

MAIL info@paginesalute.it

NEWS

Rischio attacchi di panico per i manager sedentari


OPERATORI E CENTRI

APRI - CHIUDI

Brutte notizie per i manager aziendali sedentari che passano l´intera giornata a lavorare in ufficio seduti dinanzi al pc e per i quali l´unica attività sportiva da fare è quella di stendere il braccio per rispondere al telefono. Per questi soggetti il rischio di attacchi di panico o di cadere in depressione è molto più elevato rispetto ai dirigenti che fra una riunione e l´altra praticano regolarmente almeno un´attività sportiva.   A comunicarlo è la BPSec, azienda operante nel settore delle consulenze, la quale ha realizzato uno studio basato su 100 amminitratori delegati, direttori generali e quadri.         Secondo i dati elaborati gli imprenditori che in maniera costante praticano attività sportiva sono meno coinvolti in episodi di manifestazione di stress o sbalzi d´umore. Inoltre oltre al miglior stato di salute c´è anche un altro aspetto positivo rispetto ai pari ruolo sedentari, infatti essi sono molto più competitivi e operativi nell´attività lavorativa, tanto da registrare un rendimento professionale più alto.   A differenza il 37% degli intervistati che ha dichiarato di non praticare alcun tipo di sport, ha anche affermato di avere con frequenza disturbi del sistema nervoso.   Se vi riconoscete nel ruolo del manager sedentario siete ancora in tempo per cambiare il vostro stile di vita e migliorare le vostre perfomance lavorative. Un consiglio sugli sport da praticare: corsa, fitness, trekking e barca a vela.  

Pubblicato il: 27/05/2015
Redazione: Pagine Salute


INSERISCI COMMENTO:

Inserire Username
Inserire Password
IMMAGINE:
VIDEO:
PDF:
Inserire Commento



NON SEI ANCORA ISCRITTO AL PORTALE? ISCRIVITI!

CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA:


INVIA QUESTA NOTIZIA:
 

ACCEDI ALLA HOME PAGE TERRITORIALE DI:

LAVORO

 
 

REDAZIONALI CORRELATI:

EVENTI

IN PROGRAMMA
REALIZZATI

OPERATORI E CENTRI